Il “supereroe” giura di salvare il Barcellona -notizie di calcio

Il "supereroe" giura di salvare il Barcellona

notizie di calcio

Il veterano difensore brasiliano Dani Alves ha rivelato che tornare a Barcellona sembra un supereroe, ma ha sottolineato che non c’è margine di errore nella squadra che aspira a rilanciare la sua carriera nella prima divisione spagnola.

Alves, che ha giocato per il Barcellona tra il 2008 e il 2016 e ha vinto sei scudetti e tre titoli di Champions League tra gli altri successi, ha raggiunto un accordo venerdì per tornare alla sua ex squadra fino alla fine della stagione.

Il 38enne terzino destro ha superato le visite mediche lunedì e si è detto entusiasta di iniziare a lavorare con il nuovo allenatore ed ex compagno di squadra Xavi Hernandez.

Il Barcellona è nono in campionato con 17 punti in 12 partite, dopo un inizio di stagione traballante che ha causato l’esonero dell’allenatore Ronald Koeman.

Alves ha detto a Barcelona TV: “Ho lavorato duramente per tutta la vita e ora sono qui per aiutare il Barcellona a migliorare”.

“È una grande sfida e non vedo l’ora”, ha aggiunto. Per combattere e difendere questa maglia e quando la indosso mi sento un supereroe.

È ancora scioccato di tornare al club catalano dopo cinque anni.

È approdato al San Paolo nel 2019 dopo due esperienze con Juventus e Paris Saint-Germain, ma ha rescisso il contratto con il club brasiliano dopo una disputa per stipendi non pagati.

Ha continuato: “Ho cercato molto duramente per molto tempo di tornare di nuovo qui e da persone che conoscono i miei privilegi e cercherò di salvare il Barcellona, ​​che amiamo così tanto e non c’è margine di errore, è un grande opportunità.” Oltre il 50 percento della mia mentalità vincente è stato acquisito durante il mio tempo qui e possiedo ancora una casa qui e parte della mia famiglia vive qui, quindi è stato inevitabile tornare.

notizie di calcio



Source link

notizie di calcio

قد يهمك ايضاً