La Juventus teme un nuovo intoppo contro l’Atalanta -notizie di calcio

La Juventus teme un nuovo intoppo contro l'Atalanta

notizie di calcio

L’Atalanta offensiva sarà l’ultima squadra che la Juventus spera di affrontare dopo che la loro stagione è peggiorata dopo la peggior sconfitta di sempre in Champions League contro il Chelsea martedì.

La Juventus è ottava in Serie A dopo sei vittorie in 13 partite, a 11 punti dalla capolista Napoli, e l’allenatore Massimiliano Allegri non è stato all’altezza delle aspettative dopo il suo ritorno.

Nonostante la qualificazione per gli ottavi di Champions League prima della trasferta al Chelsea, la sconfitta per 4-0 ha fatto arrabbiare Allegri, il gigante italiano più pesante nella competizione per club d’élite. È anche la peggior sconfitta per la “Vecchia Signora” in tutte le competizioni da quando ha perso 4-0 contro la Roma nel febbraio 2004 nel campionato locale.

“Abbiamo dei limiti e non possiamo negarlo e lavoreremo per migliorare la squadra – ha detto Allegri dopo la battuta d’arresto a Stamford Bridge -. È frustrante subire quattro gol e ora dobbiamo pensare alla partita di sabato contro l’Atalanta perché è importante .”

Subire quattro gol prima di fare visita a una squadra che ha segnato almeno due gol in nove delle ultime 10 partite in tutte le competizioni non è una buona idea, con la pressione che aumenta su Allegri per ribaltare la situazione.

L’Atalanta ha affrontato un inizio di stagione lento tra gli infortuni di molte delle sue stelle, ma con il ritorno dei suoi giocatori più importanti, ha recuperato ed è salito al quarto posto e non ha perso nelle ultime sei partite di campionato.

Il campione in carica dell’Inter si prepara ad un altro difficile confronto quando fa visita alla promossa Venezia, che ha vinto le ultime due partite della competizione, compresa una vittoria per 3-2 sulla Roma guidata da Jose Mourinho.

Il Milan, a pari merito con il Napoli in testa con 32 punti, ha mantenuto la speranza di qualificarsi agli ottavi di Champions League con un’entusiasmante vittoria sull’Atletico Madrid mercoledì. Domenica ospiterà il Sassuolo a San Siro.

Il Napoli ospita l’instabile Lazio, e la capolista salterà il capocannoniere, Victor Osimhen, poiché l’attaccante nigeriano è stato operato dopo aver riportato fratture agli zigomi e all’orbita dell’occhio durante la sconfitta per 3-2 contro l’Inter la scorsa settimana.

notizie di calcio



Source link

notizie di calcio

قد يهمك ايضاً