Lo sloveno Moura ottiene la sua prima vittoria in Conference League contro il Tottenham -notizie di calcio

Lo sloveno Moura ottiene la sua prima vittoria in Conference League contro il Tottenham

notizie di calcio

Il Tottenham ha subito una dolorosa sconfitta giovedì contro i suoi padroni di casa, la Slovenia, Mora, 1-2, nel quinto turno del Gruppo G della European Football Conference.

Mora è avanzato all’11’ con Tommy Hoffat, prima che Harry Kane pareggiasse per il Tottenham al 72′, mentre Marusa ha segnato il gol della vittoria per Mora al quarto minuto di recupero nel secondo tempo.

Il bilancio del Tottenham si è bloccato a sette punti al secondo posto, mentre Moura ha conquistato i suoi primi tre punti nella competizione, ma è stato eliminato dai conti delle qualificazioni occupando il quarto e ultimo posto.

Il francese Rennes si era assicurato la sua ascesa alla fase a eliminazione diretta della competizione, nonostante fosse caduto nella trappola del pareggio per 3-3 con il suo ospite olandese, il Vitesse Arnhem.

Il Rennes ha alzato il suo punteggio a 11 punti in testa alla classifica del girone, mentre il Vitesse occupa il terzo posto con sette punti, mentre gareggia per il secondo biglietto promozione con il Tottenham.

La squadra danese di Copenaghen ha assicurato la sua ascesa alla fase a eliminazione diretta, dopo la sua vittoria su Al Kabeer, sul suo ospite Lincoln Red Imps di Gibilterra 4-0. Nella stessa competizione a gironi, ha avuto luogo un pareggio a reti inviolate contro lo slovacco Slovan Bratislava e il suo ospite greco, il PAOK.

Copenhagen guida il girone con 12 punti, quattro punti dietro ciascuno di Slovan Bratislava al secondo posto e PAOK al terzo posto, per garantire la sua ascesa alla fase a eliminazione diretta, mentre le squadre slovacca e greca si contenderanno la seconda carta. I Lincoln Red Imps sono in fondo alla classifica senza punti.

Nel Gruppo E, il Feyenoord dei Paesi Bassi si è qualificato per la fase a eliminazione diretta, dopo aver pareggiato 2-2 con la ospitante ceca Slavia Praga. .

Il Feyenoord alza il suo punteggio a 11 punti al primo posto nel girone per decidere la sua qualificazione al turno successivo, mentre lo Slavia Praga occupa il secondo posto con sette punti, un punto dietro all’Union Berlino, che è terzo, mentre il Maccabi Haifa è ultimo in classifica con quattro punti.

Nell’ottavo girone, l’azero Karabagh Agdam ha perso l’opportunità di guidare il gruppo dopo aver pareggiato 2-2 con l’Omonia Nicosia di Cipro.

Le partite del quinto turno dello stesso girone, si erano aperte in precedenza giovedì, con la vittoria dello svizzero Basilea, suo ospite, Kirat Almaty 3-2.

Il Basilea guida la classifica del girone con 11 punti, davanti a Karbag Agdam per differenza reti prima di affrontarli insieme nel turno successivo, mentre Omonia Nicosia è al terzo posto con tre punti, due punti davanti a Kirat Almaty al quarto posto.

Nel primo girone, Helsinki, Finlandia, ha battuto 1-0 la sua ospite, Alashkert, Armenia. Atomu Tanaka ha segnato l’unico gol della partita per Helsinki al 49 ‘.

Hanno deciso i due biglietti per il turno successivo le squadre del Maccabi Tel Aviv e dell’austriaco LASK, che si incontreranno più tardi nella giornata di giovedì, visto che la squadra israeliana guida la classifica a gironi con dieci punti, superando con lo stesso equilibrio la differenza reti sulla squadra austriaca al secondo posto.

notizie di calcio



Source link

notizie di calcio

قد يهمك ايضاً