Promes si presenta in tribunale per l’accusa di accoltellamento -notizie di calcio

Promes si presenta in tribunale per l'accusa di accoltellamento

notizie di calcio

I pubblici ministeri olandesi hanno detto giovedì che l’attaccante dello Spartak Mosca Quincy Promes comparirà in tribunale per il suo presunto coinvolgimento in un incidente di accoltellamento.

Circa un anno fa, la polizia ha arrestato Promes ad Amsterdam in relazione all’accoltellamento di un uomo nel luglio 2020 in una città vicina. È stata rilasciata due giorni dopo, ma da allora è rimasto un sospetto nel caso.

Promes ha ripetutamente negato qualsiasi coinvolgimento nell’incidente. La sua squadra di difesa non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento della Reuters giovedì.

I pubblici ministeri affermano che Promes è stato visto accoltellare la vittima, un parente dell’ex giocatore dell’Ajax Amsterdam e Siviglia. Promes è accusato di tentato omicidio. L’accusa ha detto che la vittima è sopravvissuta all’incidente ma ha riportato gravi lesioni al ginocchio.

I media olandesi, citando testimoni, hanno riferito che l’episodio di accoltellamento è avvenuto durante una riunione di famiglia organizzata da Promes presso la sede di una società di sua proprietà, e che il giocatore ha avuto un litigio con un parente e poi lo ha accoltellato. Il tribunale non ha fissato una data per l’udienza del caso.

Il 29enne giocava per l’Ajax al momento dell’incidente, ma è tornato a Mosca nel febbraio di quest’anno per unirsi alla squadra che in precedenza aveva difeso i suoi colori tra il 2014 e il 2018.

Promes ha collezionato 50 presenze con la nazionale olandese, la sua ultima partecipazione a Euro 2020 questa estate.

notizie di calcio



Source link

notizie di calcio

قد يهمك ايضاً